2 Comments

  1. Gianluca
    2 maggio 2017 @ 22:36

    Caro Franco, l’idea di un nuovo Ulivo è affascinante ma purtroppo Renzi non è Prodi. È un dato di fatto. L’Ulivo nel 1996 riuscì a riunire il centrosinistra sotto la guida di un leader estraneo ai partiti della coalizione. Oggi Renzi è il leader designato dalle primarie, dal popolo del PD. Ma sai la politica è anche l’arte dell’impossibile. Riuscire a riunire le forze progressiste e democratiche per far fronte comune contro i populismi sarebbe una grande conquista civile e di maturità per il nostro paese.

    Reply

  2. Silvio
    3 ottobre 2017 @ 4:49

    Ma non avevamo disinnescato il populismo con il benemerito Macron e il nuovo progetto di legge elettorale con conseguente grande coalizione Renzi-Berlusconi?

    Reply

Leave a Reply